Le liste di consultazione ECHA | Every Software Solutions
16/05/2018
Le consultazioni pubbliche ECHA: un vantaggio competitivo per le aziende che non va sottovalutato.
Le consultazioni pubbliche ECHA sono una preziosa fonte di informazioni sugli sviluppi normativi futuri che possono essere utili fin da subito!
Regolarmente ECHA organizza e promuove consultazioni pubbliche. Si tratta di uno strumento utile al fine di raccogliere la maggiore varietà possibile di informazioni scientifiche dalle parti interessate, utili per i processi regolatori.
Gli scopi per cui ECHA promuove consultazioni pubbliche possono essere, ad esempio:
Domande di autorizzazione
Usi della sostanza
Identificazione di sostanze estremamente preoccupanti
Restrizioni presentate in fase di esame
Proposte di classificazione
... e molte altre
Ciò che accomuna le consultazioni pubbliche è che esse sono un’importante fonte di informazioni sui futuri sviluppi normativi di cui ECHA si farà promotrice.
Allora perché possono costituire un vantaggio competitivo? Esse sono utili per conoscere e monitorare le sostanze che un giorno potrebbero, ad esempio, essere vietate e quindi avere la possibilità di rispondere prontamente alle imposizioni normative, agendo per tempo sui processi produttivi in essere.
Con la gestione dei dati prevista da Share/SDS Drive, sfruttare questo vantaggio è semplice.
Share/SDS Drive dà infatti la possibilità di inserire, oltre alle liste pubbliche (di cui abbiamo parlato
qui), anche le sostanze oggetto di consultazione che si possono ottenere dal sito ECHA implementando le liste private (es. black, grey e white list) di sostanze che l’azienda desidera monitorare.
Share/SDS Drive, poi, provvederà a segnalare ogniqualvolta la sostanza inclusa in una delle liste è presente nei prodotti chimici (sostanze o miscele) utilizzati nei processi produttivi.
Se vuoi saperne di più contattaci oppure visita il nostro sito web!
Vuoi più informazioni? Contattaci!
Compila i dati qui a fianco - o chiamaci allo 02.456739.1 - e una nostra risorsa ti contatterà per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Scopri come semplificare l'uso e la comunicazione delle Schede di Sicurezza, nel rispetto del REACH e del D.Lgs. 81/08.